Danilo Pianini's space

A playlist generator for Futubox

Attention: open in a new window. PDFPrintE-mail

I've recently come through a nice service of TV channels streaming, called Futubox. I've seen that a program to generate playlists useful to watch the channels on XBMC exists, but it only runs on Windows, UNIX users need Wine to use it. Since I'm not a big fan of using wine to run programs, I've just written a small shell script which does the same work, and can be run flawlessly on Linux and MacOS (and every other UNIX-compatible operating system).

The usage is very easy:

sh futubox_playlist_generator.sh DESTINATION_DIRECTORY USERCODE

Replace DESTINATION_DIRECTORY with the directory in which you want to generate the playlists, and USERCODE with your Futubox user code

 

Boldrini versus Movimento Cinque Stelle, ovvero la storia del contrasto stridente fra i parlamentari grillini e l'incompetenza dei comunicatori di Casaleggio

Attention: open in a new window. PDFPrintE-mail

Non sono solito scrivere di politica in questo spazio, e non sono neppure solito scrivere in italiano. Mi interessa però riassumere un po' il mio pensiero sugli eventi degli ultimi giorni, che trovo emblematici dal punto di vista politico. Li ho già espressi in post chilometrici su alcuni social Network, dove finiranno masticati dal tempo: preferisco tenermene una copia qui.

Nel merito: la Boldrini ha fatto un errore compiendo una irregolarità, o meglio forzando la mano su un regolamento. La mia personale opinione sulla signora è più o meno la medesima del Fanelli, che si trova qui: http://www.keinpfusch.net/2014/02/la-boldrini-chi.html, con la notabile differenza che ho una stima superiore dell'ONU rispetto al suddetto. A questo errore è conseguita una reazione, l'occupazione dei banchi del governo, anch'essa irregolare, come atto di protesta. Fin qui, di violenza non ce n'è stata, rientra nel perimetro dei "giochi" parlamentari: che avrebbero dovuto fare? Accettare in silenzio?

I problemi sono in realtà immediatamente successivi, in una escalation di stupidità collettiva. Provo a riassumere i fatti, sperando di non tralasciare nulla:

1) De Rosa, deprecabilmente, dà delle pompinare alle elette nel PD. Come MINIMO dovrebbe porre scuse in pubblico STRISCIANDO. In ogni caso è partita una denuncia, e spero bene che quelle parole le possa pagare. A mio modo di vedere, qui termina la violenza dei parlamentari grillini.

2) Arriva un ceffone alla Lupo, unico atto di violenza fisica della vicenda. Qui la denuncia non è partita, d'altronde le scuse sono arrivate immediate.

3) La pantomima della Boldrini che si chiude nell'ufficio di presidenza, fingendo un assedio mai esistito e denunciando gli "eversivi".

4) Parte il genio di Casaleggio. Vorrei far notare che da questo punto tutti gli attacchi provengono dal blog di Grillo, e non sono neppure scritti da Grillo ma da chi cura la comunicazione in M5S, ossia il misterioso "staff", composto evidentemente da cretini. Nessuno dei parlamentari ha sottoscritto pubblicamente alcuna di queste posizioni, ed anzi ci sono state due lettere di dissociazione (una firmata da Orellana e altri tre, ed una firmata da Ivan Catalano). La prima uscita, così stupida che mi chiedo come sia stata pensata, è quella di chiedere ad una mandria di imbecilli in preda ai peggiori deliri (Internet è uno strumento, e come tutti gli strumenti è inadatto alle bestie) cosa farebbero con la Boldrini in macchina. Apriti cielo.

5) La Boldrini va da Fazio. Fazio le fa le uniche due domande scomode, cui ovviamente la Boldrini non risponde, ammettendo candidamente che la tagliola "è stata teorizzata da Violante" e che lei è super partes perché ha fatto qualcosa che ha favorito la maggioranza. Contestualmente, riesce a dare dei "potenziali stupratori" a tutti coloro che partecipano alle discussioni sul blog di Grillo. Questo nella mia percezione è un insulto[1] analogo a quello del sopra citato del Di Rosa: stupido e deprecabile.

6) Di Battista va dalla Bignardi, che lo intervista da eccellente giornalista qual è, facendogli domande scomode, e il grillino se la cava a mio parere bene. Poi viene intervistato Augias, che espone il suo punto di vista su M5S. È distante dal mio anni luce, ma Augias in un'intervista dice un po' quel che vuole, e la Bignardi ha tutto il diritto di porre le domande che ritiene più opportune nel suo programma. Non è neppure su una rete pubblica, né in regime di par condicio: come ci si possa lamentare, non mi è chiaro.

7) Riparte il genio dei Casaleggi junior: rilancio di un post Twitter taroccato[2] della Boldrini, risposta di Messora degna di un cretino, e contestuale attacco vigliacco alla Bignardi di Rocco del Grande Fratello che - ho scoperto - si occupa della comunicazione per M5S. Il genio di Casaleggio nella selezione del personale non ha limite.

8) Un cretino a caso su Internet brucia un libro di Augias, mostrando al mondo il suo livello culturale.

Sperando di non aver dimenticato fatti intermedi, io vedo che la "violenza grillina" dei parlamentari si ferma al punto 1. Il resto sono cretinate fatte dal mitico "staff" e dalla manciata di fanatici ignoranti che li seguono come fossero messia. L'errore maggiore nel giudicare M5S è quelo di identificarlo con Casaleggio e il suo staff. Per il lettore che fosse fan del PD, sarebbe un po' l'equivalente di identificare l'intero partito con Boccia.

Purtroppo si dà troppo peso al blog di Grillo, dove peraltro lui in persona scrive di rado, e se ne dà troppo poco alla pagina ufficiale di M5S (purtroppo sempre hostata da Casaleggio, sigh), dove scrivono i Parlamentari. Quanta violenza si vede là dentro?

Leggendo L'Unità e Repubblica sembra si tratti di un gruppo di neofascisti incazzati vogliosi di trovare nemici da combattere ed intenti ad epurare le loro fila. Io vedo sia le attività dei parlamentari che quelle dello "staff". Mentre sono tutto sommato soddisfatto del comportamento dei primi (ci sono elementi pessimi ed elementi ottimi), il secondo è qualcosa di tragicomico, dilettanti allo sbaraglio, dannosi per l'intero M5S e indirettamente per l'intera politica italiana.

Sento argomenti ridicoli sui "dissidenti". Io conto due espulsioni, una per reiterata cretineria (Mastrangeli) e una per lesa maestà (Gambaro), entrambe confermate (discutibilmente, ma confermate) da una consultazione con la "base". Per quanto discutibile nel metodo, è sicuramente più di quanto abbia messo in campo qualunque altra forza politica finora. Per il resto vedo Orellana, Campanella, Catalano ed altri (sono abbastanza che se fosse il PD si chiamerebbe "corrente") in continuo contrasto con lo staff, e non mi pare vengano espulsi.

La mia opinione è che M5S sia tutto fuorché violento (tanto meno fascistoide, nonostante interventi ingenui come quello di Tofalo), ma che la comunicazione sia gestita da imbecilli, guidati dal più incompetente informatico della storia. Il risultato è che un'opposizione parlamentare senza sconti viene dipinta in modo distorto dai mezzi di informazione, che hanno sempre lo scandaletto su cui buttarsi a capofitto, trascurando quello che i parlamentari grillini fanno invece in parlamento e nelle commissioni.

Ma è inutile continuare a lamentarsi che nessuno prende in considerazione il vero lavoro svolto: grazie ai fenomeni che gestiscono la comunicazione, c'è sempre uno scandalo fresco di cui parlare: magari è ora di pensionare i personaggi scelti da Casaleggio ed eleggere dei responsabili interni.

 


[1] Trovo risibile sostenere che in realtà tutte le persone sessualmente attive sono potenziali stupratori.

[2] Usare gli screenshot di twitter pare essere molto di moda. Peccato che bastino pochi secondi a produrre un falso. Fonte: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10202506742981549&set=a.1126478933883.20286.1584455129&type=1&theater

 

How OLScs (onlinestoragesolution.com) lost my data

Attention: open in a new window. PDFPrintE-mail

A few months ago I've written about Sabayon Frozen being moved to a real hosting platform, OLScs. They do advertise on their website a very cheap ($48 for two years of service) and feature rich unlimited cloud storage, but they forget to mention they are totally unreliable. I am now writing this message to let others know and maybe save some data loss.

As you can imagine, hosting Sabayon frozen requires a large amount of space, about 150GB per snapshot. Moreover, since the service is "unlimited", I've decided to store there a copy of my personal data, which is floating around 3TB in total.

While I was uploading, after having reached the limit of 1.5TB, I was notified that my usage was "well above average". Well, they offer the service as unlimited, I use it as they advertise. They decided to "move" me on another server. Here I started having some doubts: how is it possible that they have to run it manually? Don't they have an automated system to gracefully and seamlessly move data around in their own data center?

Anyway, after several hours I got moved on the new server. Here is where all the problems started. First, I could see the directory structure, but no file. Then, I could see some of my files, but not all of them. I was unable to delete some directories (permission denied) and the public folder was no longer accessible from http. They tried to fix it, and ended up switching on two versions of my data, one with some files and working public directory, the other with other files and no public directory. In every case, part of my data was lost.

No big deal till this moment anyway, since I had a copy of everything, and I just re-uploaded the whole stuff. A very annoying thing is that their FTP server limits the number of listed files to 10000, while in Sabayon Frozen directories I have much more: this ended up in a useless re-upload of hundreds of GBs.

Another problem started while uploading: my files were truncated at some point, and the upload was continuously interrupted:

Response: 226-Error during write to file

To me, it appears to be a clear sign of the server ran out of disk space. I opened a ticked, and they replied they have to move me. This was on December 16th. They started the move giving me an ETA of approximately 24 hours, and said it was completed on December 19th. At this point, I checked, and I've seen a HUGE amount of data was missing, more than 2TB. From this moment on, they continued telling me they were re-syncing, changing permissions, and so on and so forth. When I asked why it was taking so long, I got this answer:

"I  can't really say. You have so much stuff I should have never moved you in the first place. The chances of you getting everything back in the same manor are looking slim"

What? Are they serious? I kept on waiting for them to fix their mess until today, then I've lost my patience when they came up with:

"As far as I can tell I don't think data has been lost.  Are you missing something?"

This is RIDICULOUS. First, they basically admit they've done something wrong, and say that there is little possibility of having everything back as it was (no reason for the loss, obviously). Then, they feign ignorance and ask if I am missing something when it is WEEKS that I keep contacting them telling that YES, I DO MISS 2TB OF DATA.

So, dear netizens searching for a reliable online backup service, stay away from onlinestoragesolutions.com. It is very cheap, but totally unreliabile, and with irritating support service.

I am now looking elsewhere for an unlimited online backup service supporting FTP (rsync would work even better), if you have any suggestion, please contact me!

   

Page 1 of 22